all by JSd
All by JS

Titolo:
non editare

Subtitolo: non editare

Date viaggio: non editare

Date viaggio: non editare

Titolo: non editare nemmeno se va su due righe

Subtitolo mobile: non editare

by JS code
by JS code
by JS code
by JS code
by JS code
by JS code

TITOLO NON EDITARE

Sottotitolo non editare

L’Inghilterra in tutto il suo splendore, quella che vi immaginate se chiudete gli occhi e lasciate affiorare i ricordi della grande letteratura britannica o qualche fermo-immagine dei tanti film girati nello straordinario sud-est del paese. Canterbury e la sua cattedrale, la zona delle “bianche scogliere di Dover”, la casa di campagna di Virginia Woolf e i giardini di Sissinghurst sono solo alcune delle mete che visiteremo. Ma il fascino di questo itinerario sta anche nelle cose meno note, come alcune delle storiche acquisizioni del National Trust, dalla medievale Clergy House di Alfriston (primo edificio posto sotto tutela nel 1896) alla settecentesca Petworth House, con la sua eccezionale collezione d’arte e gli esterni disegnati da Capability Brown, dalla cattedrale di Winchester al parco nazionale dei South Downs.

Se le atmosfere eleganti dell’Inghilterra più tradizionale vi affascinano questo viaggio è davvero perfetto per voi, visto che oltre a goderci un autentico afternoon tea, ovviamente alle cinque in punto, e a scoprire una delle case private decorate dalla Morris & co., dormiremo in due residenze storiche. Per le notti nella suggestiva Rye abbiamo scelto un edificio del 1420, mentre per la prima sera abbiamo optato per una spettacolare country house del XIX secolo immersa in un rigoglioso giardino dove chi vuole potrà dedicarsi ad un’esperienza a stretto contatto con splendidi falchi addestrati.

HIGHLIGHTS DI VIAGGIO

Alcune delle cose che vedremo