all by JSd
All by JS

Titolo:
non editare

Subtitolo: non editare

Date viaggio: non editare

Date viaggio: non editare

Titolo: non editare nemmeno se va su due righe

Subtitolo mobile: non editare

by JS code
by JS code
by JS code
by JS code
by JS code
by JS code

TITOLO NON EDITARE

Sottotitolo non editare

Un nuovo itinerario sulle tracce del romanico nel territorio aretino, esplorando questa volta il Valdarno superiore dai dintorni di Firenze fino a lambire il Casentino. Godremo del fascino silenzioso dell’abbazia di Vallombrosa, immersa tra le foreste scelte mille anni fa come romitaggio da San Giovanni Gualberto. Quindi due borghi tra i più belli d’Italia: l’abitato in pietra di Loro Ciufenna e Castelfranco di Sopra, progetto urbanistico tardogotico a firma di Arnolfo di Cambio.

E ancora le pievi di Santa Maria a Pian di Scò, San Pietro a Cascia di Reggello e San Pietro a Gropina, fino alla Badia di San Salvatore a Soffena, per citare solo alcuni dei piccoli gioielli che costellano questo meraviglioso territorio. Poi il castello di Sammezzano, eccentrico esempio del gusto orientalista diffusosi in tutta Europa.

Chiuderemo con un tuffo nel pieno Rinascimento alla villa di Lorenzo il Magnifico a Poggio a Caiano, archetipo delle ville medicee e del concetto stesso di villa nell’età moderna: qui gli ideali classici si fondono con l’architettura signorile toscana e con la splendida pittura di Pontormo. Nè potremo mai dimenticare, siatene certi, i sapori della buona cucina toscana!

HIGHLIGHTS DI VIAGGIO

Alcune delle cose che vedremo