all by JSd
All by JS

Titolo:
non editare

Subtitolo: non editare

Date viaggio: non editare

Date viaggio: non editare

Titolo: non editare nemmeno se va su due righe

Subtitolo mobile: non editare

by JS code
by JS code
by JS code
by JS code
by JS code
by JS code

TITOLO NON EDITARE

Sottotitolo non editare

Un percorso a cavallo tra due delle regioni più affascinanti ed enogastronomicamente interessanti d’Italia. Partiremo dalla costa adriatica, dove chi vorrà potrà assaggiare il celebre brodetto marchigiano, per poi dirigerci gradualmente verso l’interno, cominciando con due dei grandi vini locali, la Lacrima di Morro d’Alba, dall’origine storica quasi mitologica, e il famosissimo e molto amato Verdicchio dei Castelli di Jesi.

Arrivati in zona Matelica, dove soggiorneremo in un country hotel immerso nei vigneti e dalla raffinata ospitalità, ci dedicheremo alla scoperta della variante locale dello stesso verdicchio e alla conoscenza di un territorio ricco di borghi intatti e piacevolissimi, come Fabriano, Camerino e la stessa Matelica, fermandoci magari di tanto in tanto per assaggiare le altre eccellenze della zona, come il celebre ciauscolo, un insaccato “spalmabile” davvero squisito!

E per concludere in bellezza questo itinerario, eccoci in Umbria, il cuore verde dell’Italia, un concentrato di tradizione e qualità impagabile! Una sosta a Montefalco ci permetterà di degustare il Sagrantino, il vino simbolo dell’intera regione, prima di raggiungere la bellissima Bevagna, dall’impianto medievale, a ben diritto inserita nella lista del Borghi più belli d’Italia e insignita della Bandiera Arancione del Touring, dove terminare questo weekend lungo alla scoperta dei sapori del nostro territorio scovando una delle tante osterie accolte nei vicoli di questo piccolo, indimenticabile, paese.

  • itinerario guidato dal sommelier Mauro Businaro

HIGHLIGHTS DI VIAGGIO

Alcune delle cose che vedremo