all by JSd
All by JS

Titolo:
non editare

Subtitolo: non editare

Date viaggio: non editare

Date viaggio: non editare

Titolo: non editare nemmeno se va su due righe

Subtitolo mobile: non editare

by JS code
by JS code
by JS code
by JS code
by JS code
by JS code

TITOLO NON EDITARE

Sottotitolo non editare

Semplicemente uno dei posti più belli del mondo. E che non finisce mai di farsi scoprire, di nuovo, ogni volta come se fosse la prima. Perché se non siete mai stati in Val d’Orcia non c’è dubbio sul fatto che dovreste rimediare il prima possibile, ma anche chi ha già percorso le sue indimenticabili strade punteggiate di cipressi e pievi romaniche, probabilmente ha ancora più di qualcosa di cui innamorarsi.

Abbiamo deciso di farvi soggiornare a Pienza, la città ideale sognata e voluta in pieno Rinascimento da Enea Piccolomini, un borgo in cui l’armonia tra abitato e panorama raggiunge vette ineguagliabili, e che abbiamo scelto come “base” proprio per farvela godere al meglio: vi assicuriamo che una passeggiata serale nei vicoli liberi dai turisti vi regalerà attimi di puro piacere, trasportandovi in un’atmosfera semplicemente indimenticabile!

E ovviamente avremo modo di scoprire tutto di questa zona costellata di veri e propri gioielli, dall’abbazia romanica di Sant’Antimo ai portali scolpiti di San Quirico, dalla pieve di Corsignano ai vicoli di Montepulciano, dagli incantevoli borghi di Bagno Vignoni e Monticchiello alla cinquecentesca San Biagio, “firmata” da Antonio da Sangallo il Vecchio. E, trattandosi di Toscana, non mancheremo di addentrarci anche nelle immancabili esperienze gastronomiche che attirano qui appassionati da tutto il mondo: vi porteremo a cena in un antico monastero affacciato su un panorama da sogno e a pranzo in un agriturismo in cui tutto, ma proprio tutto, viene coltivato in loco, vi faremo scoprire il miglior produttore pientino di pecorino e vi faremo assaggiare il celebre Brunello di Montalcino, accompagnandovi in un percorso in cui tutti gli ingredienti, dal paesaggio alle architetture, dai colori ai profumi e ai sapori, dall’urbanistica alle tradizioni locali, concorrono a definire questo angolo di Toscana, senza dubbio una delle massime espressioni del perfetto e stupefacente equilibrio che il nostro paese sa regalare a chi si adopera per conoscerlo.

HIGHLIGHTS DI VIAGGIO

Alcune delle cose che vedremo