Davide
Scataglini

Libero e impenitente viaggiatore – classe ’84 –  consapevole testimone di come nel viaggio ci si possa ancora meravigliare di infinite ricchezze…
Tutto sta nel comprendere che nel movimento sta la vita.
Di questa totalizzante esperienza, di questa professione da restless bisogna avere consapevolezza.
E allora che sia nelle grandi capitali del nostro mondo come nella scoperta infinitesimale d’un riposto angolo della nostra Italia, presso un’opera ed il suo linguaggio, al cospetto d’una veduta di natura o da qualche parte sospesi attraverso una parola declamata, che sia piena e condivisa l’esperienza di noi viaggiatori.

Italia, Europa, le importanti capitali del mondo, l’Est